Menu Chiudi

Emergenza Covid 19 ~ allarme mafie e criminalità organizzata

image_pdfimage_print

Monza, 3 aprile 2020

Ufficio: Segreteria Generale
Prot.n.: 471/AM/gf
Classe: 4.1.9/2

 

Oggetto: Emergenza Covid 19 ~ allarme mafie e criminalità organizzata

 

Alla cortese attenzione
Dott.ssa Patrizia Palmisani
Prefetto Monza e Brianza
PEC: pec.protocollo.prefmb@pec.interno.it

 

Illustrissima Prefetto,

Vorremmo sottoporLe un elemento di preoccupazione, legato al protrarsi dell’emergenza “Covid 19”, che abbiamo condiviso a livello territoriale con le associazioni che si occupano di legalità.

Condividiamo quanto dichiarato dal Procuratore Nazionale Antimafia e dal capo della Polizia. Le mafie sono pronte, come sempre, ad approfittare della gestione emergenziale imposta dalla pandemia.

C’è il rischio concreto che la criminalità organizzata agisca per soddisfare bisogni come il credito, il reclutamento di manodopera, il trasporto delle merci, la cura delle persone ed anche il sostentamento alimentare, mischiando economia criminale ed economia legale, intercettando flussi di denaro pubblico e disagio sociale, fondando il proprio potere sulla forza di intimidazione e sulla violenza.

In tutti questi settori le inchieste giudiziarie ci dimostrano come la ‘Ndrangheta si sia già storicamente radicata ed organizzata anche nella nostra Provincia di Monza e Brianza.

La condizione economica che affronteremo nei prossimi mesi potrà vederci impegnati al contrasto di nuove forme di povertà sociale. È ragionevole immaginare che in quel momento le offerte criminali determineranno risposte non solo sbagliate, ma assolutamente pericolose e dannose per la ripresa economica che serve a tutto il nostro territorio.

Le chiediamo di valutare l’utilizzo di una forma di comunicazione per richiamare pubblicamente maggiore attenzione sui rischi connessi alla criminalità organizzata.

In questo le avanziamo la nostra massima collaborazione. Restiamo a disposizione. Distinti saluti.

 

CGIL MB CISL MBL UIL MB
La segretaria generale p. la segretaria generale Il segretario generale
Angela Mondellini Mirco Scaccabarozzi Abele Parente

 

Il Presidente Il Presidente
Libera BrianzaSiCura
Valerio D’Ippolito Roberto Beretta
Torna su